La squadra delle Tre Valli Nascoste - Serie VIII.394 / Updated: 26.10.2017 Founded 20.12.2003  
Menu Principale / Main Menu

 • Home page (News)
 • Guest book
 • Squadra / Players

 • Maglia / Team Kit

Amici / Friends (active or not, they live forever)

 • Bulacco FC
 • Euskalduna KE
 • VillaNeila CF
 • Atletico Mucca
 • Krieg Club
 • Forestale
 • RCS Buena Vista
 • B 71
 • Black Snakes
 • Atletico Limoncello
 • FC SCARABEO



Prestazioni / Facts

 • Ultimi Risultati / Blaue Kühe Last Scores *Nuovo - ott 2017 (NUOVISSIMO! Clicca qui per non vincere assolutamente niente)*
 • Classifica / Standings *Nuovo - ott 2017 (incredibile, visualizza subito!)*
 • Tutti i risultati del girone / All fixtures in my group
   

Sponsor


 
Sierra Encantada rinnovata 2004-01-28 19:30:04 
Chi si è recato allo stadio per le ultime 2 partite casalinghe della Kühe, quella amichevole con ippocampo FC dell'Epifania e quella di campionato coi budini molly il 17 Gennaio, ha certamente notato (specialmente nel corso di questa ultima partita) due gru E-N-O-R-M-I al lavoro dietro la porta che guarda ad Est.

Le gru stavano costruendo il nuovo settore di gradinate Est, che tra pochi giorni raccorderà i due settori esistenti (Nord e Sud), creando così la prima "curva" dello stadio (il settore Ovest rimane ancora vuoto).
Inoltre, dopo la partita coi budini molly si è approfittato del fatto che le Mucche non avrebbero giocato in casa per ben 17 giorni (ritorno tra le mura amiche il 3 Febbraio per l'amichevole con il B 71, dopo ben 4 partite consecutive fuori tra amichevoli e Campionato !!) per coprire alcuni settori della Tribuna Centrale (quella che guarda a Sud) e adibirne addirittura uno spazio a zona VIP.
Pare che Diego Abatantuono e Thomas Milian abbian già deciso di abbonarsi, vista la modernissima struttura appena costruita.

La capienza totale della Sierra raggiungerà i 13.500 posti.

E' stato chiesto al presidente Karl Heinz Puppe come mai non ci siano stati annunci ufficiali: "Noi essere Tedeschi, no? (Nota: la proprietà della Blaue Kühe è 50% Tedesca e 50% Italiana) Volevamo evitare di dare annunci che fossero seguiti da ritardi. Ora che i lavori sono quasi terminati, posso dirlo: Mercoledì 4 Febbraio noi fare Krande Inaukurazionen qui del nuovo stadio, ja!".

Sono stati già diramati oltre 2.000 inviti e i tifosi del Club Ufficiale ("I Melk Jongens") potranno entrare semplicemente mostrando la tessera.

NELLA FOTO (ANSA/TIR Scania): la nobile espressione linguistica di Thomas Milian alla vista della nuova tribuna VIP
Muori dalla voglia di farlo eh? Clicca qui! (2)
Clima teso nello spogliatoio: cacciato Olivieri 2004-01-21 18:37:53 
Dissidi con Van Baren ed Ettore Battaglia: questa la motivazione che ha portato la Blaue Kühe e il difensore Luigi Olivieri alla rescissione del contratto: il giocatore ha accettato di andarsene senza far pagare penali alla società, pretendendo unicamente una foto di Ylenia Trischittani in bikini come buonuscita.

E dire che Olivieri era stato preso proprio per rinsaldare l'armonia nella squadra! Ma evidentemente le voci che parlavano di contrasti con l'Allenatore e il Capitano erano più che fondate.

Sicuro è che Olivieri non fosse affatto d'accordo con la Linea Verde promossa nelle ultime 2 settimane dalla Società (sotto l'egida di Van Baren, sembra):
"Ho sempre preferito la Gialla" - conferma ai nostri microfoni - "è più moderna, fa più fresco e nei vagoni c'è più spazio. E poi ferma a Missori, proprio sotto casa mia!"


Olivieri ha poi avuto alcune parole di fuoco contro il Capitano: "Ettore ha finto di osteggiare pubblicamente la linea giovanile, quando in realtà è Pappa & Ciccia con Van Baren. A me questi atteggiamenti mandano in bestia. Io sono sempre stato un Signore e una persona perbene:se questo è lo stile dei giocatori della Kühe, bè, tanti saluti e vaffanculo!".

NELLA FOTO (ANSA/Cobas) la linea 3 ferma a Missori e Olivieri, primo sullo sfondo, si appresta a salire
Muori dalla voglia di farlo eh? Clicca qui!
RIVOLUZIONE! 2004-01-18 15:59:18 
Ci scusiamo per il ritardo nell'aggiornare il sito ("Fregatene delle scuse!", dice Andrea Soro, che conferma di essere un tipo scontroso che è equilibrato e disonesto), e informiamo che da ora in avanti gli aggiornamenti saranno grossomodo settimanali.
La notizia principale che ha scosso i tifosi come un "terremoto di decimo grado della scala Mercalla" (Sua Abatantuonità Van Baren) è la virata netta della dirigenza nei confronti degli stipendi e della giovanile.
Vi avevamo anticipato che il 9 Gennaio si sarebbe tenuta una riunione decisiva: e così è stato, tanto che il confronto si è protratto fino a notte fonda. Ettore Battaglia voleva andare a letto, perchè il giorno dopo ci sarebbe stata l'importante sfida col Catozzo FC: Van Baren lo ha guardato negli occhi, gli ha dato il succhiotto e la paperetta e gli ha cantato una ninna-nanna in Olandese stretto.

Alla fine la decisione è stata dura: in sintesi:
- taglio di alcuni giocatori per rosa troppo larga (e fin qua si sapeva)
- chiusura della squadra giovanile (qui molta indecisione, ma alla fine ci può stare, per evitare deficit)
- taglio di tutti i giocatori con stipendio elevato (qui il punto doloroso della faccenda)


Già ceduti Claudio Cerri Muzzo, Salvatore D'Arrigo, Roberto Ferranti e Graziano Zora, è stato annunciato che saranno messi in vendita Guillermo Almeida,Francesco Boi e, udite udite, Pier Giorgio Ibba.

Il cannoniere Ibba rimarrà però fino a fine stagione. "Troppo importante il suo apporto nelle 4 partite finali", ha confidato Van Baren.

Si è reso necessario, alla luce del gran numero di cessioni, programmare anche alcuni acquisti: la settimana prossima vi daremo dettagli su quelli già avvenuti e quelli da realizzare.
Muori dalla voglia di farlo eh? Clicca qui!
Sconfitta in amichevole da Ippocampo FC 2004-01-07 13:43:45 
"Holly e Benji ci fanno le pippe!", ha commentato col consueto Savoir Faire l'allenatore della Blaue Kühe Edward Van Baren, ma stavolta, considerando l'arrabbiatura, gli si può dar ragione.

Non è concepibile infatti che la Kühe giochi un tempo da squadra di V serie (o magari pure IV) e uno da squadra Over 70 . Primo tempo: "un giu-iel-lo", come ha commentato "Abatantuono" Van Baren. Gioco arioso sulle fasce, centrocampo che blocca e riparte, difesa che chiude i buchi (questa poi !!!!), e attacco a mitraglia: 3-0 alla fine del primo tempo.
Secondo tempo: la sintesi della disgrazia, l'apoteosi della schifezza: groviera che invidiano la difesa, centrocampo molle come un fico (andato a male), verve da ottuagenari: come da logica, prima giunge il 3-3, poi il 3-4 al Golden Goal, con cui Ippocampo ribalta la situazione proprio come nei cartoni animati.


L'allenatore si è presentato in sala stampa, stranamente calmo e gioviale, per dire: "Ho già smaltito la rabbia: bisogna guardare avanti e dar subito fiducia a i giocatori, per non demoralizzarli! E ora scusate ma ho da fare."

Pare che secchi rumori di sedie sfasciate e cazzotti rimbombassero nella zona degli spogliatoi poco dopo. In breve però, è apparso il Capitano Battaglia per rassicurare tutti: "Stavamo guardando " Lo chiamavano Trinità " ".

Si è poi chinato per raccogliere le stampelle,ha riaggiustato la borsa del ghiaccio sull'occhio nero e se n'è andato.

NELLA FOTO (Ansa/Yamato Video): ll giocatore dell' Ippocampo Patrick Dijkman segna il gol decisivo.
Muori dalla voglia di farlo eh? Clicca qui! (2)
Importante riunione nella sede della società: pianificazione strategie e bilancio 2004-01-05 21:12:11 
La portavoce ufficiale della Kühe, Ylenia Trischittani, ha comunicato alla Stampa che Venerdì 09 Gennaio si terrà nella sede della società (sita a Palazzo Marmotte) una delicata riunione in cui verranno prese importanti decisioni.
La Trischittani ha riferito che si parlerà di "aggiustamenti del bilancio" e "future strategie di mercato", congedando poi i giornalisti (quei 4 gatti che vengono alle conferenze della nostra scassatissima squadra).
Da varie indiscrezioni, pare certo che si dovrà decidere come risparmiare sulle uscite: non esistono dati ufficiali, ma il Vice Presidente Gelindo Canà si era lasciato scappare a fine Dicembre, una settimana dopo l'acquisto dell'ATLETICO METAL:
"Se continuiamo così, saremo in perdita di 60.000 Euro ogni mese. Urge una revisione dei costi: siamo umèni, non abbiamo poteri mègici!!".

Alcuni giocatori ereditati dall'ATLETICO hanno stipendi pesanti per la società (dai 1.000 Euro in su), e qualcuno potrebbe essere ceduto (sono comunque previste delle cessioni perchè "una rosa di 27 giocatori in VI serie non sta nè in cielo, nè in terra, nè in bocca a mia surella", come dice Sua Eleganza Van Baren).
Si potrebbe forse intervenire sugli stipendi dei consulenti, ma questi sono già in numero ridotto, per cui forti indizi puntano ad una vendita salvifica dei giocatori più cari.

Altra questione importante sarà la decisione sulle giovanili: i Dirigenti della Kühe hanno ereditato una giovanile in sviluppo ma ancora molto debole......due le possibilità: castrare in toto i fondi per la giovanile e puntare sui giocatori attuali, oppure rivoluzionare la squadra quando arriveranno i primi virgulti degni di nota (perchè sarà necessario cedere alcune stelle, per far giocare i giovani e recuperare gli investimenti nella Primavera).

Alla riunione sono stati convocati anche Edward Van Baren e il Capitano Ettore Battaglia
Muori dalla voglia di farlo eh? Clicca qui! (1)
Sorpresa al Sierra Encantada : le Mucche Blu battono i Calzini 2004-01-03 22:53:19 
Prima vittoria in assoluto per le Mucche Blu (dopo aver rilevato la vecchia società ATLETICO METAL), e vittoria assolutamente inaspettata, perchè ottenuta contro la squadra seconda in classifica, i Calzini Rossi, che solo Sabato scorso aveva maciullato le nostre Mucche con un devastante 5-0.
Mathias Aspenskär , lo svedese acquistato solo 2 giorni fa, e giunto appena ieri all' Aeroporto di Malpensa, non ha faticato ad ambientarsi, realizzando una doppietta su punizione (confermando le doti che lo hanno reso famoso in Svezia), ma l'attacco in generale ha girato su buoni standard, con menzione per il sempre pericoloso Ibba, che non ha segnato ma ha fornito assist a Graziano Zora per il quarto gol e al belga Claude De Waele per il secondo.
Questa vittoria però non deve illudere: la difesa ha mostrato le solite crepe patetiche (per non dire voragini immani e incommensurabili), e il centrocampo è ben lontano dalla decenza (con la parziale eccezione di Graziano Zora). Va anche rilevato però che 3/4 della squadra era costituita da riserve.
Van Baren non ha mostrato particolare entusiasmo ed ha chiosato: "La partita? Discreta, dei ragazzi mi è piaciuto lo spirito. I Calzini Rossi hanno giocato sotto il loro standard, dobbiamo tener conto anche di ciò. Buono per il morale, comunque. BURP. Scusate, ho mangiato i Rigatoni con la 'nduja! "
Muori dalla voglia di farlo eh? Clicca qui!
 
Pages : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16