12 Settembre 2006: La storia ha inizio...
   ** Vittoria storica in Sardegna: 2-3 con la Stella Rossa! **
Serie VI.707
 
Grifo's Menu



Home Page
GuestBook
Area Tecnica

NEWS !
Generale
Mercato
Serie VI.707

COPPE
Squadra
LITTLE GRIFO

Primavera
Campionato
Area Supporter

Stadio
Tifosi
Gemellaggi
Varie

Official Shop
Multimedia
Statistiche
Archivio

Stagioni Precedenti
Trofei


Parte il ritiro tutti a Frosinone 2007-02-15 10:37:02 
I Grifo Rangers vanno in gita "non" di piacere


I rangers stamattina in partenza per Frosinone dove si terrà il ritiro per preparare la trasferta difficile di Barbazza in quel di Roma, Tor Vergata.
Intanto si avvicinano alla meta (Roma n.d.r) e poi cercano di trovare la serenità necessaria per ripartire alla conquista della promozione.
Sono iscritti ufficialmente da questa mattina alla coppa LND per la quale abbiamo già parlato ieri.
Aspettiamo ora l'allenamento di oggi e le indicazioni di domani del mister.
Il termine del silenzio stampa è scaduto ma le bocche rimangono cucite.
VAMOS RANGERS!
Parliamone
Morto un Papa se ne fa un altro 2007-02-14 11:44:12 
I rangers e l'apertura alla I Edizione della Coppa LND


I Grifo Rangers si mettono in lista di attesa ufficialmente da questa mattina per la partecipazione alla I Edizione della Coppa Lega Nazionale Dilettanti. Invitati dall'amministratore di coppa e ufficiosamente già inseriti in lista.

Coppa LND


Il capo ufficio Marketing della società nella persona di Ivan Peneghini (della DPS) che cura i diritti di immagine dei Grifoni fa sapere:" E' una occasione importante che ci allieta. La società ha aderito con entusiasmo anche e soprattutto dopo l'equivoco con la Heineken Cup. Ora i Rangers potranno contare anche di mettere in risalto il valore complessivo di una squadra in lotta per la promozione come 2^ pretendente e aggiornare il blasone di un legame serio e certo con la sorella maggiore del Genoa CFC 1893."

Ultime dai campi

Nel frattempo amichevole infrasettimanale solita tra Ortigia Siracusa e Grifo Rangers terminata 1-1 con buone indicazioni. Nonostante l'espulsione per rissa di Dumais che ha fatto arrabbiare e non poco il tecnico genovese, la squadra si è mossa bene ed era riuscita anche a portarsi in vantaggio al 55' con l'esordiente David El Principe Motta che segnava un gran bel goal da vero rapace d'aria di rigore. Anche il neo acquisto Baracaldo ha disputato una buona prova. Male Monnaie che forse non è ancora entrato nei meccanismi di squadra.
Prosegue la fase di mercato, ieri sera per 1000 € il Grifo ha perso Catello Campolo terzino di fascia che ha anche dichiarato " Sono rimasto molto male di non essere approdato in rossoblu ora guardo avanti se no prendo una facciata!" e Gozzi gli avrebbe risposto a tono declinando responsabilità della sua società (l'intervista non ci è pervenuta causa il silenzio stampa che scade oggi n.d.r.).
Dubbi per sabato non ce ne dovrebbero cmq essere, Baracaldo dovrebbe giocare titolare con Motta davanti insieme a Panichi. Anche se Munst ha giocato un' ottima partita.
L'allenamento del giovedi ci dirà anche qualcosa di più anche se dubbi sembrano non essercene.
Domani partenza per il ritiro che cambia la destinazione non sarà più Chiesina Uzzanese ma ci si sposta già nel Lazio in quel di Frosinone.

Parliamone
Mercato a vele spiegate 2007-02-13 11:02:40 
I rangers rossoblu annunciano l'arrivo del Terzino


Operazione Rafforzamento Pro-Promozione, questo quanto traspira dalla nuova campagna acquisti messa in piedi dal Pres e dal Hattrick Manager, Gozzi. Mentre la squadra si trasferisce in terra sicula per l'amichevole di questa sera, la società tramite radioMercato, comunica di aver acquistato il brasiliano Baracaldo, Terzino di fascia.
Baracaldo potrebbe esordire in amichevole se e solo se arrivasse in tempo questa sera a Siracusa.

Vediamo nel dettaglio i dati del giocatore acquistato:
Rodrigo Baracaldo (46068675)
30 anni, accettabile di forma, sano
Una persona gradevole, irascibile e onesta.
È debole in esperienza e accettabile in carisma.

Nazionalità: flag Brasil
Indice Totale Skill (TSI): 840
Ingaggio: 840 €/settimana incluso 20% Bonus
Proprietario: Grifo Rangers
Ammonizioni: 0
Infortuni: Nessuno


Resistenza: eccellente Parate: tremendo
Regia: debole Passaggi: scarso
Cross: accettabile Difesa: insufficiente
Attacco: insufficiente Calci piazzati: debole

Gol fatti in carriera: 9
Triplette in carriera: 0
Gol in campionato: 1
Gol in Coppa: 0

Di sicuro non gli manca la resistenza. Sarà una spina nel fianco della difesa ospite e può giocare anche come ala. Le sue prime parole: "Arrivao in una societao cuccusjanje che mi aiuterà a migliorare e spereao di dare il mio importo...emh...cuccujanje"
Parliamone
Bomba di mercato! 2007-02-12 12:48:20 
Arriva lo spagnolo Motta

Grande dispendio di forze economiche per 66.000€ terzo acquisto più costosa della storia dei rangers arriva in maglia rossoblu il super-bomber di 23 anni, David Motta.
Spagnolo arriva dalla 7^ serie dove ha già segnato 10 goals.
Verrà affiancato a Panichi e formeranno insieme una coppia giovane di assoluta affidabilità.

In arrivo inoltre un terzino veloce e forte al quale si aggiunge un Difensore centrale. Ancora top secret i nomi si aspettano le 15 circa per la conclusione delle trattative.
Parliamone
Silenzio Stampa 2007-02-12 10:02:02 
Comunicato ufficiale n°002.01 del 12 Febbraio 2007

La società Grifo Rangers Genoa s.n.c. dichiara di poribire per le prossime 72 ore ai propri sottoposti di rilasciare dichiarazioni di alcun genere. Giovedi inoltre la squadra si sposterà presso l'impianto sportivo di Chiesina Uzzanese al fine di prepare al meglio e senza sfronzoli la sfida di sabato contro i fortissimi avversari di Real Barbazza.

Sono pregati i sistemi di informazione di rispettare la decisione della società.

Ringraziando per la comprensione.


Grifo Rangers Genoa S.n.c.
Il presidente


Parliamone
Hazzardo...e vinco! 2007-02-11 01:29:59 
Colpo grosso di Hazzardo nella tana del Grifo

HAzzardo la scorsa partita rifila 4 schiaffoni a Furia mc (4-0 il finale) ma la resa è stata dolorosa, ancora di più questa giornata ne rifila altri 4 anche alla capolista e nella sua tana in una partita ricca di emozioni, finale 3-4.
Nonostante il pubblico delle grandi occasioni, il Velodrome è gremito a festa, 11300 i paganti, i Rangers cedono l'imbattibilità casalinga che durava da 6 mesi.
Tuttavia partono alla grande, Panichi segna il suo primo goal in una partita ufficiale e poi per via di un errore grossolano della difesa ospite è Kropveld a mettere a segno il 2-0. La parita sembra incanalata per il verso giusto. Ma gli ospiti prima accorciano e poi, approffittando del back out della capolista si portano al riposo al pareggio.
E' una botta che abbatterebbe qualunque formazione. Pure nella ripresa il discorso non cambia i Rangers giocano a sprazzi e gli ospiti buttano dentro anche il goal del sorpasso. Dagli spalti il pubblico rumoreggia e la partita diventa nervosa e piovono i cartellini gialli da ambo le parti. Quando meno te lo aspetti il "Fenomeno"(Panichi) si invola superando l'ultimo difensore, aggirando il portiere e depositando il goal che sembra chiudere l'incontro ma nel match dalle mille emozioni è Fontana a portarsi a tu per tu con Hakasson e batterlo nell'uno-due finale.

Se il tecnico della formazione ospite è raggiante non si può dire questo di Gozzi che dice:"abbiamo giocato una partita da 10 e lode per l'impegno e da 2 per il risultato questa è una sconfitta da "frisciolai" che a Genova in dialetto vuol dire "polli". Perchè solo dei polli possono perdere così mettendo a duro repentaglio la promozione. Non ho alcuna intenzione di perdere nuovamente la promozione anche quest'anno tanto più dopo un campionato cosi bello. il tasso tecnico del girone è aumentato molto e non escludo doremmo tornare sul mercato per rivedere qualche punto importante della squadra.
Parliamone
Errore diplomatico, il Grifo esce di coppa. 2007-02-09 09:23:56 
Per un puntino Martin perse la cappa


Errore di valutazione, alias errore di comunicazioni.
I dirigenti del Grifo ed il mister pensano che il 13 Febbraio sia l'ultimo giorno per le iscrizioni alla Coppa Heineken e di conseguenza organizzano un'amichevole (con l'Ortigia Siracusa, in Sicilia) proprio per Martedi. Peccato che però si voglia che il giorno successivo vengano stillati i calendari per la prima fase di Martedi proprio per la Heineken Cup che vedrebbe dare prevalenza quindi alla prima organizzata e la conseguente uscita dalla coppa senza giocare.

Gozzi: "Da un lato mi dispiace perchè sarebbe stata la prima competizione internazionale ufficiale. Dall'altra mi fa piacere perchè avremmo affrontato la squadra dell'organizzatore e di 8^ serie. Quindi non volevo mettere a rischio il campionato nostro obiettivo principale, magari dovendo mettere a disposizione anche elementi importanti della formazione titolare e di conseguenza a rischio infortuni più o meno gravi, vedi Paoupulidis."

Ultime dai Campi
Notizie "fenomenali dall'allenamento", in quanto si riduce la percentuale di carico dei lavori aumenta di forma e Tsi il 95% della squadra. Non migliorano nè Lambert, nè Tesi, nè Nadau, destino vuole aumentano e tanto tutti gli altri formazione quindi senza i vecchi dubbi ma con uno nuovo e determinante al 100%. Se giocheranno Clemente centrale e Nimni terzino e Bacci a centrocampo, il nuovo dubbio del mister è chi far giocare tra Munst e Chaves. Quest'ultimo tocca dopo l'allenamento i 2 pnti l'altro rimane uguale ma aumenta di forma. Ora, Chaves giovane e fortissimo di testa con Panichi giovanissimo e fortissimo per l'imprevedibilità oppure optare per Panichi-Munst coppia fidata e ormai collaudata? Ci sarebbe anche Unger che sale e sfiora per qualche centesimo i 2 pnt. Chi sarà quello affiancato a Panichi irremovibile? "Ai posteri l'ardua sentenza"...


Parliamone
Heineken Cup: 1^ Fase 2007-02-07 23:03:34 
Al Grifo la sfida più dura!


Al Grifo capita la sfida più dura quella che comporta l'utilizzo anche di alcuni elementi della prima squadra per evitare di fare figuracce o fare "la vittima sacrificale". Tombostone prossimo avversario alla sfida di apertura si presenta con una formazione in crisi ma di 8^ serie e questo potrebbe essere un problema.

Il mister non l'ha presa bene:"se vi dicessi che me l'aspettavo non mi credereste. Siamo stati invitati per conoscenze e ci siamo presi la mazzata. non mi piace cosi ma allora quello che vi posso dire è che venderemo cara la pelle."

1^ Fase Heineken Cup : Calendario
Fase 1 ~ 13.02.2007
[1] Spüli Schellbronn (521123) - : - de Flierefluiter (815525)
[2] TOMBSTONE F.C. (855601) - : - Grifo Rangers (1525765)
[3] zandoleiro76 (1526935) - : - U.S. Levante (1524941)
[4] Zapping UTD (856569) - : - Brigata Rossoblù (1692040)

VENDEREMO CARA LA PELLE, YOU NEVER GO ALONE !!!

Parliamone
Osservatorio Rossoblu 2007-02-05 11:33:08 
Intervista aperta al Pres


Il Pres a ruota libera definisce gli obiettivi della stagione, impostazioni per un futuro si spera sempre più roseo, novità e tanto altro.
Pres, come vanno i Rangers?
"Alla grande, abbiamo un allenatore che ha tirato su una squadra importante. Col DS si occupa della fase di mercato di cui è conoscitore soprattutto a livello giovanile. Infatti con Alves, Panichi, Urbain, Lambert tanto per fare qualche nome ha portato forze fresche e forti che ci hanno portato in alto. Poi tiene d'occhio la situazione economica decidendo plus e minusvalenze.Insomma il bilancio quadra sempre.Gestisce l'organizzazione aziendale della società.Aiutato quando non può dall'allenatore in seconda Sarti e da Barabino, Direct Manager."
...e il campionato?
"molto bene...sono 38 le partite giocate in 2 stagioni abbiamo subito in partita ufficiali 2 sconfitte e ottenuto un pareggio tutte le altre solo vittorie.E questa è storia, poi quest'anno su 9 partite ufficiali ottenuti 8 successi e una sola sconfitta.DA sabato nuovamente capolista solitaria, non ci nascondiamo siamo desiderosi e affamati di promozione."
Progetti?
"Abbiamo aperto il sito ufficiale molto bello sempre in crescita e ricco di spunti, sta per partire la III Edizione della Heineken Cup e siamo tra le 8 squadre partecipanti, abbiamo aderito alla L.N.D (Lega Nazionale Dilettanti n.d.r.) nonostante non siamo supporter. E poi c'è il sogno..."
che sogno?
"ci sarebbe l'ingrandimento dello stadio.Relativamente alla continua sempre più presenza di supporter e record di incassi partita dopo partita occorrerà provvedere a garantire una più ampia disponibilità di posti.Stiamo valutando un allestimento rinnovato e a norma per un'eventuale promozione.

il Progetto di Piano


"per andare a contenere 20.000 posti dai 12.000 attuali e rinnovamento e un probabile cambio di nome. poi c'è la questione Sarti il cui posto sembra vacillare e la posizione di alcuni giocatori che hanno un po' la lingua lunga...non mi piace cosi."

allora grazie Pres e in bocca al lupo per tutto
"...grazie a voi ora me ne vado a fumare una...!"
Parliamone
I Rangers a vele spiegate 2007-02-04 23:49:19 
I Rossoblu ballano il tango
Cinquina rifilata a Sperem2 differenza reti migliore ma testa della classifica concquistata


I Rangers volano nella domenica del lutto del ricordo dell'ispettore di polizia mancato a Catania, nel giorno in cui il calcio si ferma la lega nazionale di Hattrick si stringe nel dolore ma non si ferma.
Si gioca in quel di Sperem2 società forse da oggi ancora di più allo sbando con tifosi irritati e società quasi alla frutta. Arriva la capolista con dubbi nella formazione titolare. Ci si interroga su una scelta del mister ospite ritenuta sbagliata dagli esperti. Quel Bacci in campo tanto più capitano al posto di un Lambert penalizzato dall'ultimo allenamento forse in modo eccessivo.
Tuttavia la squadra rossoblu sembra giocare ad occhi chiusi e bastano 22' per dare ragione a Gozzi, in quanto Bacci prende palla scambia in un uno-due con Fieldresee, doppia passo sull'uomo e staffilata che si insacca. Poco dopo scambio di cortesia ed è Fielderesee a postare a 2 le marcature dei Rangers. Ultime dai campi intanto dove Squadra Hazzardo prossima avversaria del Grifo che mette allo sbaraglio Furia MC e si porta a pari punteggio dei rossoblu. L'esordio in maglia rossoblu per gli ospiti di Nimni preferito a Nadau è di quelli da incorniciare ottimo in fase difensiva ma con licenza di uccidre non si fa pregare e ne segna non uno ma ben due. Poi chiude Clemente che insacca grazie all'ennesimo errore della difesa avversaria. Che Grifo!

Gozzi nel tunnel a fine partita dice:" è stata una gran bella patita al di là del valore dell'avversario che peraltro abbiamo temuto ho visto un ottimo gioco e non abbiamo sbagliato quasi nulla tuttavia manchiamo ancora di una concentrazione che ci consenta di tenere sotto controllo tutte le parti della partita. Dobbiamo ancora fare un po' di strada. Cambieremo l'allenamento obiettivo ora ritrovare la forma migliore per giocarcela alla pari anche con Furia. Siamo nuovamente capolista e sono molto soddisfatto non me lo sarei mai aspettato quindi domenica dobbiamo per forza trasformare il Velodrome nuovamente nella Cajenna che ci aiutato e spinto contro Albalonga. Vamos Rangers!"

Urbain ricorda il risultato





Parliamone
 
Pages : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65