Dal 2009 The iron cow  
Il tuo menu
 • Home page
 • I bomber
 • Libro degli ospiti
 • Lo stadio
 • Primati della squadra
 • Squadra
 • Stagione 50 - serie IX 233
 • Stagione 51 - serie VIII 301
 • Stagione 52 - serie VIII 301
 • Stagione 53 - serie IX 1798
 • Stagione 54 - serie VIII 1286
 • Stagione 55 - serie VIII 1286
 • Stagione 56 - serie IX 679
 • Stagione 57 - serie VIII 140
 • Stagione 58 - serie VIII 140
 • Stagione 59 - serie VIII 140
 • Stagione 60 - serie VIII 140
 • Stagione 61 - serie VIII 140
 • Stagione 62 - serie VIII 136
 • Stagione 63- serie VII 143
 • Stagione 64 - VIII 2014
 • Stagione 65 - serie VII 464
 • Stagione 66 - serie VIII 1521
 • Stagione 67 - serie VII 9
 • Stagione 68 - serie VII 9
 • Stagione 69 - serie VII 321
 • Stagione 70 - serie VII.321
 • Stagione 71 - serie VII.261
 • Stagioni precedenti
 • Storia della società
 • Trofei e riconoscimenti
Vittoria sofferta in trasferta 29-01-2012 12:03:20 
AC Reggiane trionfa all'Anfield Bottegone per 4-3 ma con delle difficoltà forse inaspettate dall'ultima in classifica. La vittoria porta le firme quasi inedite dei giovani che Hagberg ha coraggiosamente e saggiamente schierato e infatti 3 dei 4 gol vengono da giocatori che si sono visti poco in questa stagione: Camoscio, Arpado e Softis, con Solilopulos che ha segnato il quarto. Sfortunatamente in vista della prossima sfida con il Real Portole che varrà il terzo posto nel girone (con eventuale ripescaggio) i granata dovranno fare a meno di pedine importanti, messe fuorigioco da infortuni e squalifiche. Se infatti il recupero del bomber teutonico Gottfried è completo, a far compagnia a Kuster ci va proprio il suo compagno di reparto Lorenz Strolin che dovrà restare lontano dai campi per qualche tempo. Elias Arpado invece è stato espulso ad inizio ripresa e dovrà saltare anch'egli l'ultima stagionale. L'assenza contemporanea di ben tre centrocampisti costringerà l'allenatore a ridisegnare completamente il reparto, ma Hagberg si è dichiarato assolutamente tranquillo perchè ha completa fiducia nei sostituti.
Per la prossima partita Seaworth e tutta la dirigenza fanno appello ai tifosi perchè riempiano all'inverosimile il catino del Nuovo Mirabello per incitare i propri beniamini.
Sul fronte mercato c'è da segnalare la cessione, un po' a sorpresa, del portiere Alem Ibricic, anzichè di Devecchi, operazione che ha portato nelle casse granata 100.000 €. Il portiere ha giocato ben 55 partite coi granata vincendo tre campionati ed ora si farà valere nella squadra ceca del Shearerova Renova 9.
Arrivederci al season finale!
Un commento ?
Nuovo portiere 22-01-2012 14:44:25 
AC Reggiane rende noto che è stato acquistato per € 78.000 il portiere Timothy Melegari di 20 anni, proveniente da Hellas Alcool. Il suo arrivo è forse un segnale che si sta provando a cedere Devecchi per poter monetizzare e rimpiguare le casse della società, del resto il giocatore è ufficialmente in vendita, con Ibricic pronto a prendere il timone della difesa in questo finale di stagione. Se Devecchi non dovesse essere ceduto potrebbe allora essere Ibricic a lasciare il Nuovo Mirabello per dare ad Hagberg due portieri giovani e dal sicuro avvenire, ma per il momento tutto è ancora in alto mare e l'unica certezza è l'arrivo del nuovo portiere. Con questa mossa, dice Seaworth, il mercato granata è a buon punto, ora si tratta soltanto di essere pronti se dovesse capitare qualche occasione particolarmente favorevole, mentre in uscita, oltre a un portiere, potrebbe essere messo sul mercato un centrocampista e in questo caso si fanno i nomi di Adel e Knarren.
A presto per ulteriori news di mercato.
Un commento ?
Sconfitta come da copione 22-01-2012 14:12:54 
Troppo forti i primi in classifica di Cancer e la cinquina rifilata ai granata è stata l'ovvia conseguenza delle disparità in campo. I nostri eroi ce l'hanno messa tutta per portare a casa un risultato positivo, ma già dopo cinque minuti il risultato era segnato a loro sfavore... Ma niente drammi: saranno infatti le prossime due partite a decretare chi salirà sul gradino più basso del podio, se AC Reggiane o Real Portole, ieri corsara 2-3 ai danni di Handersen e che ci ha quindi raggiunti in classifica e tutto lascia presagire che sarà proprio la sfida dell'ultima giornata fra le due compagini a decidere chi sarà il terzo classificato con qualche speranza di ripescaggio e chi si dovrà accontentare della medaglia di legno. Per oggi segnamo come uniche note positive il ritorno al gol in campionato di Lauriano Zambujal e l'utilizzo dei nostri giovani che hanno così potuto cimentarsi in una partita vera; migliore in campo Balzamo.
La giornata n. 12 ha dato i primi responsi matematici con le promozioni di Cancer e Sfiber (già ampiamente prenotate) e la retrocessione de Il bottegone della calzatura.
Rimandiamo i tifosi ad un successivo comunicato per novità di mercato.
A presto!
Un commento ?
E sono cinque 15-01-2012 16:59:38 
Quinta vittoria consecutiva di AC Reggiane che davanti al pubblico delle grandi occasioni ha battuto la più quotata Sfiber per 3-1 e si porta solitaria al terzo posto in classifica. Una vittoria anche fortunata, considerando il valore superiore degli avversari che non a caso stanno volando verso la promozione, e che consente alla squadra di guardare con serenità alla prossima partita contro la capolista che ben difficilmente ci regalerà dei punti. I marcatori odierni sono Kuster, Gottfried e il neoacquisto Libri. Purtroppo il bomber tedesco si è infortunato e la sua presenza per il finale di campionato è in dubbio. In ogno caso - proclama Seaworth - complimenti a tutti per questa vittoria, non insperata, ma certo improbabile e che ci consente di fare un piccolo sogno verso la serie VIII, ma diciamolo piano che non si sa mai...
Arrivederci alla prossima settimana!
Un commento ?
Due cessioni per i granata 10-01-2012 14:47:05 
ACR09 rende noto che ieri sono stati ufficializzati i trasferimenti dei giocatori Alberto Maraviglia e Tomas Gaetti, il primo si è accasato in Romania, al FC Politehnica 1921 Timosoara (serie VIII) mentre il secondo ha firmato per i brasiliani del Foz Iguacu 13 (serie VII). Il trasferimento dei due atleti, fra i più apprezzati dalla tifoseria per la loro lunga militanza granata, è stato necessario per sfoltire l'organico della squadra e creare spazio, per così dire, ai nuovi arrivi che dovranno rafforzare l'organico per dare il giusto seguito alle dichiarate ambizioni della società. Ricordiamo brevemente lo score di Tomas Gaetti che in quasi due anni ha totalizzato 43 partite e 17 reti ufficiali contribuendo a due promozioni.
Seaworth ringrazia i due giocatori per tutto quello che hanno fatto per la società granata e augura loro ogni successo sportivo con le loro nuove compagini.
Un commento ?
 
Pages : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62