Dal 2009 The iron cow  
Il tuo menu
 • Home page
 • I bomber
 • Libro degli ospiti
 • Lo stadio
 • Primati della squadra
 • Squadra
 • Stagione 50 - serie IX 233
 • Stagione 51 - serie VIII 301
 • Stagione 52 - serie VIII 301
 • Stagione 53 - serie IX 1798
 • Stagione 54 - serie VIII 1286
 • Stagione 55 - serie VIII 1286
 • Stagione 56 - serie IX 679
 • Stagione 57 - serie VIII 140
 • Stagione 58 - serie VIII 140
 • Stagione 59 - serie VIII 140
 • Stagione 60 - serie VIII 140
 • Stagione 61 - serie VIII 140
 • Stagione 62 - serie VIII 136
 • Stagione 63- serie VII 143
 • Stagione 64 - VIII 2014
 • Stagione 65 - serie VII 464
 • Stagione 66 - serie VIII 1521
 • Stagione 67 - serie VII 9
 • Stagione 68 - serie VII 9
 • Stagione 69 - serie VII 321
 • Stagione 70 - serie VII.321
 • Stagioni precedenti
 • Storia della società
 • Trofei e riconoscimenti
Che disastro! 14-05-2011 16:34:01 
Guai in vista per l'US, pesantemente sconfitta anche nella sfida di ritorno da Iron Forge! I padroni di casa hanno dominato in lungo e in largo anche la seconda sfida e il risultato di 3 a 0 è assolutamente chiaro. Poco o nulla hanno fatto i nostri beniamini per evitare una gran brutta figuraccia che complica maledettamente la corsa al titolo. I tifosi sono irritati e la dirigenza pure! Nulla è compromesso, ma certo ora la situazione si è fatta molto più pesante e solo i risultati favorevoli degli altri incontri hanno permesso al Santagostino di mantenere la seconda posizione.
E' probabile che la società decida per un ritiro punitivo della squadra, un modo per mandare un messaggio chiaro a tutti i giocatori: ora basta! Si deve tornare a vincere e alla svelta!
Un commento ?
Brusco stop per Santagostino 07-05-2011 15:49:48 
Pessima prestazione quest'oggi per il Santagostino! Davanti al pubblico delle grandi occazioni la squadra di Hagberg offre una prestazione da dimenticare e spalanca agli avversari le porte del primo posto solitario al termine del girone d'andata. Purtroppo non c'è stata partita e Iron Forge è apparsa sin dalle prime battute migliore dell'US che non ha saputo reagire se non quando era ormai troppo tardi con Ledoux. Pessima la gara di Balzamo e Gottfried che potrebbe perdere immediatamente il posto da titolare appena ritrovato.
Secondo mister Hagberg sarà necessario rimboccarsi le maniche e preparare al meglio la sfida di ritorno per riguadagnare subito il terreno perduto. L'allenatore si è detto ottimista sulle possibilità di vincere la seconda sfida e riaprire così il discorso promozione.
Un commento ?
E' sempre più scontro a due 30-04-2011 16:19:48 
La vittoriosa trasferta di oggi, il sesto successo consecutivo, consacra definitivamente il tandem Santagostino - Iron Forge Sesto come i dominatori del girone che si contenderanno la promozione. La gara odierna, forse più combattuta del previsto, ha visto comunque prevalere la truppa santagostiniana grazie al ritorno al gol in campionato di Tomas Gaetti e al raddoppio di Kilkka. Ora Hagberg & c. sono attesi dalla doppia attesissima sfida con Iron Forge che potrebbe rivelarsi decisiva per la stagione 45. Il mister e la dirigenza si aspettano che squadra e tifosi siamo carichi al massimo per i prossimi impegni.
Un commento ?
Nuovo acquisto 30-04-2011 12:00:17 
Detto e fatto! Dopo la partenza di Andreoletti il presidente ha scatenato i suoi talent scout che hanno portato alla corte di mister Hagberg il difensore ungherese Mihály Papp, 20 anni, proveniente dal Tamási SC. Il neoacquisto debutterà probabilmente nella classica amichevole infrasettimanale e avrà le sue possibilità di giocarsi un posto da titolare con i suoi colleghi di reparto. Benvenuto all'US. Per oggi un grande in bocca al lupo ai ragazzi che fra pochi minuti affronteranno la nuova sfida di campionato!
Un commento ?
L'addio del capitano 29-04-2011 18:09:27 
Il capitano per definizione dell'US, Antonio Andreoletti, presente in squadra fin dalla sua fondazione, ha ceduto alle lusinghe elvetiche ed ha firmato per la squadra lucernese Kickers Knutwil che ha versato nelle nostre casse € 10000. Il condottiero di tante battaglie ha così lasciato la sua società e i suoi tifosi che lo ringraziano entrambi per l'impegno e la dedizione profusi per i colori del Santagostino.
La cessione di Andreoletti, spiega lo staff dirigenziale, va anche nella direzione di ringiovanire la squadra dopo la debacle della scorsa stagione, per poter affrontare le rinnovate ambizioni con più energie. I tifosi si aspettano ora giustamente di venire ricompensati per la perdita del loro giocatore simbolo con un grande colpo di mercato e probabilmente saranno accontentati ben presto.
Per il momento in bocca al lupo ad Antonio Andreoletti per la sua nuova avventura svizzera.
Un commento ?
 
Pages : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61